fbpx
  • Mer. Ott 27th, 2021

Quali sono i problemi di un’azienda estera che decide di partecipare a una fiera in Italia, come Cosmofarma?

Difrancesca rivera

Lug 23, 2019

by Francesca D_

Cosmofarma è una delle più grandi fiere nel settore farmaceutico, mostra internazionale di prodotti e servizi per la salute, il benessere e la bellezza in farmacia.  Sono moltissime le case farmaceutiche e le aziende del settore che partecipano a questo evento. Si può definire uno dei momenti più attesi dell’anno in cui le aziende possono finalmente presentare le loro novità. 

Quali sono gli evidenti problemi per un’azienda estera che partecipa a una fiera in Italia?

Per un’azienda estera che decide di partecipare a Cosmofarma – tanto per citare una di quelle più importanti sul nostro panorama italiano – il problema più grande al quale va incontro è l’aspetto burocratico, che per quanto può essere reso fluido dagli organizzatori della fiera, comunque resta uno degli aspetti più complessi da gestire. 

Uno dei nostri obiettivi è proprio quello di aiutare le aziende Italiane ed Estere a relazionarsi con la complessa e importante realtà di Cosmofarma 2020 – e di altri eventi di simile importanza – e a ottenere tutto ciò di cui hanno bisogno senza dover incorrere in problemi logistici ed organizzativi

Nella maggior parte delle fiere in Italia, per quanto l’innovazione abbia avanzato il passo negli anni, l’organizzazione in termini di servizi resi agli espositori, ha ancora dei limiti strutturali e culturali che ne riducono le potenzialità. Una farmacia o casa farmaceutica anglofona e/o di paesi extraeuropei, molto spesso si trova a confronto con queste realtà e non comprende fino in fondo la barriera linguistica e quella culturale che si trova davanti. Quest’ultime possono essere un problema non da poco per degli ospiti internazionali, abituati invece ad avere sempre il massimo delle agevolazioni nelle loro fiere di settore. 

La nostra esperienza nelle fiere di settore, e Cosmofarma era tra queste, ci ha permesso di comprendere – e dunque risolvere i problemi una volta che ce li trovavamo davanti – che la matrice comune di tutti i problemi è sempre la stessa ovvero la complessa comunicazione tra l’organizzatore e l’espositore. Saper comunicare efficacemente, permette di raggiungere ottimi risultati anche laddove la situazione è un po’ critica dal punto di vista organizzativo. 

Ne siamo consapevoli, sappiamo affrontare questo aspetto, e aiutiamo i nostri clienti a sentirsi a casa. 

Scopri come possiamo aiutarti ad organizzare il tuo evento, Expo o congresso farmaceutico.

 

Lascia un commento